Apri
elenco prodotti

Incrementare il business: la Web Strategy

Web Strategy


La Web Strategy è l’insieme di tutte le attività che hanno come oggetto la visibilità sul web dell’azienda e che si pongono come obiettivo l’incremento dei contatti “utili” generati mediante l’utilizzo efficace di Internet.

 

Come pianificare una Web Strategy

Come primo intervento occorre fare un rigoroso e attento check-up del sito aziendale per poi procedere con la pianificazione mirata di tutti gli interventi che comprendono la Web Strategy.


Sono sei le aree di intervento di una corretta Web Strategy:


1.   Il sito web: occorre capire se sia possibile modificare l’attuale sito o sia meglio realizzarne uno nuovo rendendolo più facilmente fruibile alla tecnologia Mobile (opzione più probabile se il sito attuale è datato). Inoltre è importante individuare delle pagine, all’interno del sito, che permettano di rilevare il traffico di visite, al fine di per poter valutare, ad esempio, anche l’efficacia delle azioni di marketing.

 

2.   La costituzione di un blog: se non presente viene aperto un blog, dove vengono curati i titoli degli articoli pubblicati anche in funzione del posizionamento. Vengono in seguito inseriti nel blog dei contenuti video con apprendimento delle tecniche per mantenere costante il ritmo delle pubblicazioni. Inoltre ci sarà un’attività volta a individuare un blog molto seguito ed affine nei contenuti a quello della propria azienda, e proporre un interscambio di presenze nei due blog al fine di incrementare le visite del sito aziendale.

 

3.   Invio di newsletter: viene pianificata una strategia di marketing, attraverso le newsletter, grazie anche all’individuazione e alla raccolta di indirizzi che facciano al caso dell’azienda e, in seguito, una volta avviate delle campagne mirate, vengono analizzati tutti i dati (aperture, link, etc), che permettono di individuare la strategia migliore, sia per quanto riguarda i contenuti delle newsletter, sia per quanto riguarda la corretta frequenza di invio.

 

4.    Creazione di profili aziendali sui social media: vengono creati, dove non presenti, dei profili, le cui pubblicazioni di nuovi eventi, video di prodotti e altro, rientrano nel piano di gestione del rischio, e nel pieno rispetto delle linee guida aziendali, potendo così monitorare i propri account e creare dei processi che possano alimentare le PR.

 

5.   Verifica della ricerca a seconda delle parole chiavi desiderate: si effettua un attenta analisi dei principali motori di ricerca delle parole chiavi per le quali si vuole ottimizzare il posizionamento, valutando l’opportunità di creare link esterni presenti su siti, blog e social media, che possano portare direttamente al proprio sito

 

6.   Un attenta e accurata analisi dei contenuti del proprio sito: i motori di ricerca curano e “tengono maggiormente conto” della bontà dei contenuti dei siti, sia dal punto di vista della correttezza ortografica che della coerenza ed adeguatezza del contenuto rispetto alle singole chiavi di ricerca utilizzate. Vengono quindi individuati, all’interno delle aziende, delle risorse che in seguito si dedicheranno alla manutenzione e alla correzione dei contenuti presenti nel proprio sito.

 

Il Team di Nika Sistemi insieme al partner The Blink mettono a vostra completa disposizione la loro lunga esperienza in merito nel campo di elaborazione di efficaci web strategy e della loro attuazione.

 

Contattaciper maggiori informazioni.

informazioni